FA'Conversano 11 ottobre '20

Fa' - Fiera delle autoproduzioni " I buoni rAccolti"
Domenica 11 ottobre 2020, alle ore 16,30 
LABottega - Laboratorio Urbano 
via San Giovanni Bosco, Conversano

 Un'altra domenica a Conversano nella nostra festa  mercato di prodotti naturali e locali.
Un luogo di incontro tra il mondo delle piccole produzioni di qualità, alimentari, artigianali e culturali, e la comunità locale. Un'occasione per  sostenere e diffondere le agricolture contadine che tutelano la salute della terra, dell’ambiente e degli esseri viventi, escludendo l'uso di fertilizzanti, pesticidi di sintesi, diserbanti e organismi geneticamente modificati. I nostri mercati  promuovono un consumo genuino, equo e consapevole, oltrechè l’educazione alla sana alimentazione.

Questa manifestazione è pensata per promuovere un altro modello di economia e di vita, che metta al centro non il denaro ma le persone e le relazioni, a dimostrazione che non esiste solo il lavoro salariato, ma una miriade di altre realtà capaci di produrre, lavorare, vivere e pensare in armonia con se stessi, con gli altri e soprattutto con la natura.
Da qui l’idea di promuovere le autoproduzioni locali contadine, l'agricoltura naturale e biologica, il baratto e il circolo virtuoso del riuso, ma nello stesso tempo creando reti solidali, valorizzando i prodotti locali, promuovendo un’agricoltura di prossimità e lo sviluppo rurale, sostenendo la vitalità delle comunità locali attraverso forme di convivialità.
Invitiamo tutte le persone che hanno voglia di costruire comunità attorno a cibo e terra, a venirci a trovare.   Vi aspettiamo allo stand AGRIOM!!!  

PROGRAMMA

Tutta la serata

• agricoltura contadina biologica e naturale

• artigianato etico

• certificazione partecipata

• cucine critiche, contadine e di strada

• spazio culturale

• mercatino del vinile e banchetto del baratto di vinili e cd

 

• 17.00 - 19.00

Piatto aperto: porta i tuoi vinili preferiti per ascoltarli e farli ascoltare. A cura dell'Associazione Culturale Norbeat.

Il vinile è oggi al centro della riscoperta di un rapporto più "intimo" con la musica e costituisce il tramite perfetto tra l'ascoltatore/fruitore e l'opera. In un momento storico in cui la musica viene sempre più associata al mero intrattenimento, all'evasione e allo svago, il vinile rappresenta il ritorno alla sua dimensione originale, quella dell'ascolto e della condivisione.

 

• 19.00 Progetto "Allupo" presentazione e proiezione - attività pastorale e conservazione della biodiversità a cura di Rocco Sorino

 

• 20.00 - 22.00 Norbeat Vinyl selection