Condizioni di vendita

Le condizioni generali di seguito riportate, nel rispetto della normativa italiana di cui al d.lgs 206/2005 e successive modifiche e integrazioni e ai sensi del Capo I, Titolo III del Codice del Consumo, regolano la vendita tra Azienda agricola Agriom di Orsini Mattia e il Cliente ed hanno lo scopo di porre il cliente nelle condizioni di conoscibilità richieste dalla legge prima di esprimere il consenso all’acquisto. Acquistando, il Cliente conferma di essere a conoscenza di tutte le indicazioni a lui fornite, dichiara di aver letto e compreso le condizioni di vendita, spedizione, accettazione della merce, reso, metodi di pagamento che seguono e di accettarle integralmente senza riserve. I clienti saranno informati di eventuali modifiche delle stesse condizioni mediante avviso pubblicato sul sito agriom.it. Se il Cliente è consumatore dovrà stampare e salvare copia elettronica delle presenti condizioni generali di vendita o di eventuali modifiche. Consumatore è il Cliente – persona fisica che acquista per scopi non direttamente riferibili all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale, professionale eventualmente svolta.

Procedendo con l’acquisto il cliente sottoscrive un contratto di vendita a distanza.

Il commercio elettronico indiretto è assimilato, anche ai fini della disciplina IVA alle vendite per corrispondenza. Per tali fattispecie non è obbligatoria l’emissione di scontrino, ricevuta fiscale e l’emissione della fattura, a meno che quest’ultima non sia richiesta dal cliente non oltre il momento di effettuazione dell’operazione, come disposto dall’articolo 22, comma1, n.1) del DPR n.633/72.

Inoltre l’attività di vendita per corrispondenza (E-Commerce) è esonerata dall’obbligo di certificazione dei corrispettivi (scontrino ovvero Ricevuta fiscale) ai sensi dell’articolo 2, lettera oo), del DPR n.696/96.

i metodi di pagamento accettati sono:

  • Bonifico bancario
  • Satispay